Fotografie, ispezioni e video con l'utilizzo di droni

TECNOLOGIA DRONE


Che cos’è un Drone?
Per la normativa Italiana (ENAC Ente Nazionale Aviazione Civile) nel caso di utilizzo per scopi non ricreativi e/o sportivi, si definisce drone un mezzo aereo a pilotaggio remoto senza persone a bordo, anche detto APR (Aeromobile a Pilotaggio Remoto)

Come si controlla un Drone?
L’insieme dell’APR e del sistema di controllo di quest’ultimo si definisce SAPR (sistema aeromobile a pilotaggio remoto). E’ un sistema costituito da un mezzo aereo (APR) e dai relativi componenti necessari per il controllo (stazione di controllo) da parte di un pilota remoto.

Chi controlla il Drone?
Il pilota remoto, ossia la persona responsabile della condotta del volo, che, mediante una stazione di controllo a terra, agisce sui comandi di volo dell’APR.

DESCRIZIONE E SCHEDA TECNICA
Il Droni utilizzati da DroneWorks sono compatti, altamente integrati e sono dotati di gimbal con camera 4K e radiocomando con controllo FPV di volo a supporto alle riprese aeree.

Funzioni principali:

  • Quadrimotore multifunzionale
  • Gimbal tre assi e camera 4K
  • Controllo video con sistema Lightbridge HD 720p
  • VPS Vision Positioning System per voli indoor (può volare anche all’interno di edifici)
  • Volo preciso e Hovering stabile (rimane fermo in volo statico grazie al sistema gps)
  • Sistema automatizzato di Landing e Return-to-Home (in caso di perdita di segnale ritorna al punto di partenza autonomamente)
  • Intelligent Orientation Control (IOC)
  • Cambio rapido della batteria
  • Auto serraggio delle eliche


Caratteristiche:

  • ICARO pesa 1380 grammi ed ha una diagonale di 68,9 cm compreso l’ingombro delle eliche. 
  • Icaro è in grado di volare fino ad oltre 1000 mt in altezza ed 2000in distanza (tali distanze, tuttavia, non sono consentite dalla normativa italiana)
  • E’ equipaggiato con un ricevitore GPS in grado di acquisire i satelliti del sistema americano e del sistema russo Glonass.
  • La fusione dei dati con gli altri sensori come accelerometro e barometro consente all’APR di mantenere l’hovering con una precisione di +-10 cm per il mantenimento dell’altezza e di +-1 metro per la tenuta della posizione in orizzontale.
  • Presente un sistema di rilevamento verticale composto da sonar ad ultrasuoni e da telecamera posizionati nella parte inferiore del telaio. 
  • Il sonar funziona entro 3 metri dal suolo ed ha la funzione di mantenere l’altezza negli ambienti interni mentre la telecamera verticale inquadra il pavimento e mantiene la posizione come farebbe un GPS all’esterno. 
  • Il sistema di comando è basato sul trasmettitore video digitale Ligthbridge, sullo stesso canale a 2.4 Ghz transitano i segnali del radiocomando e il ritorno video in streaming. 
  • La portata è di 2 Km, lo streaming live ha la qualità di 720p a 30 fps ed è visibile su dispositivi Android e iOS. Oltre alle immagini, sull’ App è presente la telemetria e le varie funzioni di gestione del volo di setting e di calibrazione senza la necessità di dover collegare un computer. 
  • Le immagini sono riprese da una telecamera Sony EXMOR 1/2.3” da 12.4 Mpx montata su gimbal direct drive con stabilizzazione a 3 assi e memorizzate internamente su una micro SD Card. L’APR registra immagini a 4K con risoluzioni UHD: 4096x2160p 24/25, 3840x2160p 24/25/30 FHD: 1920x1080p 24/25/30/48/50/60 HD: 1280x720p 24/25/30/48/50/60.


Radiocomando 

  • Frequenza di trasmissione: 2.400 GHz-2.483 GHz Distanza di trasmissione (spazi aperti): 2000 mt in altezza e distanza.


Batteria intelligente

  • Capacità: 4480 mAh
  • Voltaggio: 15.2v 
  • Tipologia batteria: LiPo 4S 
  • Consumo: 68 Wh 
  • Peso netto: 365g 
  • Durata massima per volo: Circa 23 minuti 
  • Temperatura d’esercizio: -10°C a 40°C 
  • Max potenza di caricamento: 100W


Gimbal

  • Range di controllo: Pitch -90° a +30° 
  • Stabilizzazione: 3 assi 


VPS vision positioning 

  • Max velocità: meno di 8 m/s (a 2 metri dal suolo) R
  • Range in altezza: 30cm-300cm Range operativo: 30cm-300cm 
  • Ambiente operativo: Superficie con motivo evidente ed un’illuminazione adeguata (Lux >15)


Camera

  • Sensore: Sony EXMOR 1/2.3”
  • Effective pixels: 12.4 M (total pixels: 12.76 M) 
  • Lente: FOV 94° 20 mm (35 mm format equivalent) f/2.8, focus at ∞ RANGE ISO: 100-3200 (video) 100-1600 (photo) Velocità otturatore: 8s -1/8000s Max dimensione immagine: 4000×3000 
  • Modalità foto: Single Shot, Burst Shooting: 3/5/7 shots, Auto Exposure Bracketing (AEB): 3/5, Bracketed Frames at 0.7EV Bias, Time-lapse 
  • Modalità Video: UHD: 4096x2160p 24/25, 3840x2160p 24/25/30 – FHD: 1920x1080p, 24/25/30/48/50/60
  • HD: 1280x720p 24/25/30/48/50/60 
  • Tipologia SD card: Micro SD, Max capacità: 64 GB. Class 10 or UHS-1 rating required 
  • Max bitrate video: 60 Mbps

NORMATIVA

DroneWorks, di Gianni Turrini, ha sede a Massa Marittima. Si occupa di foto e riprese aeree con drone.

DroneWorks utilizza la tecnologia delle riprese con drone, garantendo un servizio di qualità, affidabile e sicuro e realizzando splendide foto aeree e video assolutamente unici.
Il drone utilizzato è ad alta tecnologia con videocamera che può realizzare video a fino a 4K e foto ad alta definizione, è dotato di stabilizzatori professionali e GPS grazie ai quali si possono realizzare riprese fluide e al tempo stesso stabili e foto aeree estremamente definite.

Il drone è assicurato con polizza RC e il pilota è iscritto nell’elenco ENAC Riferimento n° 9940 per le operazioni Non Critiche e n° 7268 per le operazioni Critiche, come da normativa vigente.